12001 - A.S.D. Arcieri Sagittario Roma
12001 - A.S.D. Arcieri Sagittario Roma

Nel 1961 viene fondata la FITARCO (Federazione Italiana di tiro con l'Arco), ad opera di 5 Società

Treviso, Gorizia, ABA Milano, Colleoni di Bergamo e ABA Roma, quest'ultima sarà denominata in un secondo tempo Compagnia Arcieri Romani, in tutto pochissime Compagnie e tanta passione per questo sport.

 

Negli anni “60”  nel Lazio esiste solo la Compagnia Arcieri Romani che inizia a praticare il tiro con l’arco a Roma; da essa, nel 1965, prenderanno vita altre due Compagnie: "Arcieri Sagittario" e "Arcieri Lupa Capitolina".

 

Nel 1980 nasce, insieme a tutta l’organizzazione periferica della Federazione Italiana di Tiro con l’Arco, il Comitato Regionale Lazio per volere dell’allora Presidente Federale dott. Luigi Pagotto.

 

Negli anni ’80 si organizza e si perfeziona la rete periferica della FITARCO con la nascita di 20 Comitati Regionali, con una sede, un Presidente, un Consiglio e il compito di diffondere e curare l’organizzazione delle Società delle Regioni.

 

Il 1981 vede la nascita del Comitato Regionale Lazio con sede in via G.B. Martini, 13 a Roma: ne è Presidente l’Avv. Gilberto Puccetti.

 

Arriviamo agli inizi del ’90 e tutto procede bene, le Compagnie aumentano e cambiano nome perdendo la dicitura “Compagnia” per assumere quella di “Società”.

 

Prima la sigla era alfa-numerica con il numero dodici (iniziale) a rappresentare la Regione di appartenenza e con 4 lettere a individuare la Compagnia: ad esempio il Sagittario si chiamava "12SAGI", gli Arcieri Romani "12ROMA", Arco Sport era "12ASPO" e così via.

 

Con la nuova dicitura in Società si è passati da 12SAGI a "12/001Arcieri Sagittario", attuale denominazione.

 

Da allora la nostra Società, 12001 ASD Arcieri Sagittario Roma, ha visto calcare il suo campo di tiro da innumerevoli atleti che nel tempo si sono contraddistinti sia in campo Nazionale che in campo Internazionale.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© 12001 - ASD Arcieri Sagittario Roma